Privacy Policy
TEATRO VCASCELLO
s1spacerHOMEspacerSTORIAspacerIL VASCELLOspacerSTAGIONE 2016/2017spacerINFO e PREZZIspacerCONTATTIspacerLINKspacerARCHIVIO STAGIONIspacerPRODUZIONI
 

 

 

 

 

 

 

 




CENERENTOLA

diretto e interpretato da Valentina Bonci, Isabella Carle, Matteo Di Girolamo, Marco Ferrari, Chiara Mancuso, Valerio Russo, Pierfrancesco Scannavino
supervisione alla regia Maurizio Lombardi
scene e costumi Clelia Catalano
assistente scene e costumi Silvia Colafrancesco
musiche originali Claudio Corona
video Paride Donatelli
produzione La Fabbrica dell'attore - Teatro Vascello

Dopo il recente successo degli spettacoli Peter Pan e Aladdin la compagnia mette in scena una nuova produzione, disponibile da marzo 2016, Cenerentola la fiaba popolare conosciuta in tutto il mondo, interpretata in modo originale da un cast di giovani attori che trasporterà tutta la famiglia tra anfratti polverosi e misteriosi, topi ballerini, magici scintillii, zucche scarrozzanti e le sgargianti sale del palazzo reale, per una nuova avventura alla scoperta dei sogni e dei desideri.
Siete pronti a farvi scarrozzare da una magica zucca? Dove ci porta? Tutto nasce tra la polvere: la vita sembra proprio dura per la povera e bella Cenerentola! "Lava! Stira! Pulisci! Cucina!" Con Un'arcigna matrigna e due sorellastre antipatiche, viziate e, sì, anche un po' invidiose, le sue ore trascorrono ad eseguire faticose e rocambolesche faccende domestiche. Se non fosse per l'allegra brigata degli amici topini ad allietarle le giornate e farla sbellicare dalle risate, le sue giornate sarebbero grigie e tristi come la cenere che ogni giorno pulisce e che è diventata il suo nome e il suo destino. Ci penserà la sua buffa e saggia Fata Madrina ad offrirle l'opportunità per cambiarlo, scoprendo che tra la polvere c'è anche polvere di stelle da soffiare sui sogni e desideri, affinché diventino realtà.

Dalla rassegna stampa:
Una Cenerentola, in cui personaggi e trama rinascono con nuova linfa e nuovo vigore, grazie ad un'interpretazione schietta, veloce, semplice ma ricca di idee stravaganti. […]Con intermezzi musicali pop per non dire rock (indimenticabile l'entrata in scena di Maman con le guardie del corpo al seguito) e il menestrello che interviene a ricordarci che la favola ha i suoi risvolti pensosi, la drammaturgia della Compagnia mantiene un livello altissimo di comicità e vivacità, intrattenendo con allegria tutta la famiglia, grandi e piccoli.
Susanna Schivardi, Gli Scomunicati

La Compagnia dei giovani del Teatro Vascello di Roma non finisce mai di stupire. Un gruppo di attori di straordinaria bravura (Valentina Bonci, Isabella Carle, Matteo Di Girolamo, Marco Ferrari, Chiara Mancuso, Valerio Russo, Pierfrancesco Scannavino e Maya Vassallo), diremmo di "mattatori", visto che sanno ballare, cantare, passare con facilità dai registri comici a toni più intimisti ed emotivi.
Marco Togna, teatri online

Età consigliata: per tutti.
Tecnica: attori, canto e canzoni originali dal vivo e Scenografie animate Paride Donatelli

Debutto al teatro Vascello gennaio 2016