Privacy Policy
TEATRO VCASCELLO
s1spacerHOMEspacerSTORIAspacerIL VASCELLOspacerSTAGIONE 2016/2017spacerINFO e PREZZIspacerCONTATTIspacerLINKspacerARCHIVIO STAGIONIspacerPRODUZIONIspacer

> Storia > Nanni


CURRICULUM di GIANCARLO NANNI

Nato a Rodi, il 27/5/1941, si dedica all'età di 18 anni alla pittura iniziando a esporre alla Galleria ARCO D'ALIBERT e partecipando con happenings a varie manifestazioni: Urbs Rosa - Monaco, Carnevale di Rieti - 24 ORE NO STOP TEATRO alla Galleria Feltrinelli.
Gira un happening sul Tevere per la Televisione Tedesca.
Alla fine degli anni 60 inizia la sua attività teatrale con Manuela Kustermann, e fonda il Teatro La Fede, da cui escono artisti come Memè Perlini, Giuliano Vasilicò, Valentino Orfeo, Pippo di Marca, Gianni Fiori, ecc. che insieme a Nanni sono il nucleo principale del movimento conosciuto come la Scuola Romana.

Ha in suo attivo un gran numero di regie teatrali, operistiche e cinematografiche

Regie teatrali:

1968

26 opinioni su Marcel Duchamp, di John Cage

1968

Escurial prova la scuola dei buffoni, di M. de Ghelderode

1969

L'Imperatore della Cina, di R. Ribemont Dessaignes

1970

A come Alice, di Giancarlo Nanni

1971

Il risveglio di primavera, di Wedekind

1972

La principessa Brambilla, di E.T.A. Hoffmann

1973

Il diavolo bianco, di John Webster

1974

Ordine, di Jean Girardoux

1975

Amleto, di William Shakespeare

1977

I masnadieri, di Shiller

1978

Franziska, di F. Wedekind

1979

L'incendio al Teatro dell'Opera, di G. Kaiser

1980

Una casa di bambola, da H. Ibsen

1981

La madre La più forte, di A. Strindberg

1981

I Benandanti, di Carlo Ginzburg

1982

La regina Cristina, di A. Strindberg

1983

Traviata, di Giancarlo Nanni e Roberto Lerici

1983

La locandiera, di Carlo Glodoni

1984

I girovaghi, di N. Saponaro

1985

Il Ciclope, di Euripide

1986

Febbre, di Rosso di San Secondo

1987

Marina, di Albee

1988

I Creditori, di Strindberg

1989

Guerra, di Carlo Goldoni

1990

La pace, di Aristofane

1991

Herodias, di Rocco Familiari

1991

Vinzenz e l'amica di uomini importanti, di R. Musil

1993

Il Cantico dei Cantici, di Anonimo

1993

Moravia, di Giancarlo Nanni e Roberto Lerici

1993

Hedda Gabler, di H. Ibsen

1994

Come vi piace, di Shakespeare

1995

La sposa di Parigi, di G. Manfridi

1996

A come Alice, di L. Carrol

1997

Il Gabbiano, di A. Chekov

1998

L'orizzonte è rosso, di Giancarlo Nanni

1999

Il Gatto con gli stivali, di L. Tieck

2001

Many loves, di W.C. Williams

I giorni e le notti per Attilio Bertolucci

Progetto Raymond Roussel

2002

Il Gabbiano a Tokyo

2002

La Festa : studio da Una Festa per Boris di Thomas Bernhard

2003

Danno Collaterale di Alessandro Trigona Occhipinti

Regie di Opere liriche:

Erwartung, di A. Schoenberg                Teatro Comunale di Firenze

Renard, di I. Strawinsky                Teatro dell'Opera di Genova

I 7 peccati capitali, di K. Weil, con Milva Teatro dell'Opera

La voix humaine, di J. Cocteau, musica di Poulenc, Teatro Verdi di Pisa

Opere cinematografiche e televisive:

1976

A come Alice, 1976 RAI TV 16mm. Durata 2 ore;

1980

Il cigno, RAI TV 16 mm. Durata 80 minuti;

1981

Un atto unico, di G. Courtline per la RAI TV Rete3;

1984

Metamorfosi veneziane, RAI TV Rete3;

1988

Il clandestino, 35mm.;

1990

Anteprima al terzo braccio, 35 mm..

Queste opere sono state presentate a  Festivals e manifestazioni in Italia e all'Estero:

Ø        U.S.A. Universities of California

Ø        Film Festival di Locarno

Ø        Plodiv (Bulgaria)

Ø        Bogota

Ø        Mosca

Ø        New York (La Mama ETC e Actors Studio)

Ø        Taormina Festival

Ø        Verona, Teatro Romano

Ø        Vicenza, Teatro Olimpico

Ø        Festival di Spoleto

Ø        Festival di Kiev

Ø        Festival Internazionale del Cairo

Ø        Festival Italia in Giappone Tokyo

Nel 1989 acquista e restaura, insieme a Manuela Kustermann, il cinema Vascello  trasformandolo in uno dei teatri più belli e moderni di Roma e di cui, insieme a Manuela Kustermann è tuttora il Direttore Artistico. Nei suoi 10 anni di attività il Teatro Vascello ospita le più importanti compagnie italiane di teatro di ricerca ed alcuni grandi artisti stranieri, fra i quali Peter Brook, Bob Wilson, Edith Clever, Judith Malina, Stephen Petronio, Jurij Ljubimov, Robert Lepage. Oriza Hirata ecc.

Nell'ottobre 2000, durante la tournèe a New York al LaMama ETC, lo spettacolo Il Gabbiano di Cechov è stato visto da molti membri dell'Actors Studio fra cui il direttore artistico Estelle Parsons, che ha invitato Giancarlo Nanni a dirigere un acting workshop presso l'Actors Studio.

La prima parte del lavoro si è svolta in aprile e maggio 2001 su MANY LOVES di William Carlos Williams ed il montaggio del primo atto è stato presentato il 25 maggio 2001.

Nel giugno 2002, dopo la tournée in Giappone de Il Gabbiano, ha tenuto una masterclass per attori giapponesi all’università di Tokyo su Il Gabbiano. Lo spettacolo finito andrà in scena nel 2003.